COACHING

Il coaching è una relazione collaborative e interattiva (di partnership) volta alla scoperta delle risorse, delle capacità, dei talenti dell’individuo: dai colloqui tra partner di coaching (coachee) e coach, il primo scopre attraverso gli stimoli offerti dal secondo ciò di cui ha bisogno per colmare la distanza tra situazione attuale e situazione desiderata.

Ulteriori informazioni
Mattia Baldini
TRAINING

L’intervento di Youvolution parte dai bisogni rilevati e dallo stato di competenza (a vari livelli) e di attitudini che il cliente desidera raggiungere, lavorando in modo elettivo su quei comportamenti e atteggiamenti che, data la fase del cambiamento specifica dell’organizzazione e dell’individuo, è più utile attuare per costruire interazioni efficaci e attivare le risorse necessarie.

Ulteriori informazioni
Mattia Baldini
CONSULTING

All’interno del noto e vario ambito della consulenza, coerentemente con la Mission, in Youvolution ci focalizziamo sugli aspetti di sviluppo individuale e organizzativo, integrando la nostra competenza con quella di Partner qualificati e complementari.

Ulteriori informazioni
Mattia Baldini
ASSESSMENT

Un assessment è solitamente il primo passo di un percorso di formazione o di sviluppo, sia personale sia organizzativo. Consiste nell’utilizzo di sistemi codificati e strumenti di lettura della realtà e ha lo scopo di fotografare la situazione in essere.

Ulteriori informazioni
Mattia Baldini
FACILITAZIONE

Ci sono moltissime risorse presenti all’interno dei team e, in senso più ampio, delle organizzazioni, che difficilmente emergono se non quando stimolate, aggregate e chiarificate attraverso metodologie specifiche.

Ulteriori informazioni
Mattia Baldini
TECNICHE ALTERNATIVE

La nostra cultura ha mediamente attribuito grande importanza alle tecniche dialogiche (basate sullo scambio o trasmissione di parole) nei processi di crescita. Il potenziale creativo delle parole stesse incontra talvolta dei limiti o si raggiungono punti di saturazione da cui è possibile uscire solo attingendo ad “altre intelligenze”.

Ulteriori informazioni
Mattia Baldini